LA FORMAZIONE

La formazione del personale nell'ambito dei servizi della formazione professionale assume un ruolo di rilievo, per una migliore gestione dei rapporti

CLOUD HR PORTAL - Riduzione delle tempistiche

Sempre al tuo fianco per fornirti in tempo reale tutte le informazioni inerenti alla tua azienda

SICUREZZA DEL LAVORO

Consulente tecnico di parte (C.T.P.)

ELABORAZIONE PAGHE E CONTRIBUTI

Elaborazione e conservazione libro unico del lavoro, Controllo e presentazione documenti e moduli contributivi/ fiscali per facilitare la gestione del personale

I Clienti

Scopri la loro soddisfazione

Servizi professionali

Contattaci per ricevere un preventivo

Dicono di noi

Le nostre News

Novità dal mondo GEPS

Resta sempre aggiornato sui cambiamenti alle normative, le novità in materia di diritto del lavoro, le scadenze e i pagamenti.

pexels-photo
OTT 20

Nuovo obbligo di comunicazione degli infortuni di almeno un giorno

A norma dell’articolo 18, D.Lgs. 81/2008, dal 12 ottobre 2017 (come differito dal decreto Milleproroghe) il datore di lavoro è obbligato a comunicare all’Inail, ai fini statistici e informativi, gli infortuni sul lavoro che comportino l’assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell’evento, tramite i servizi telematici dell’Istituto, entro 48 ore dalla ricezione […]

Leggi tutto

pexels-photo-92904
OTT 20

Spesometro: il termine per l’invio slitta al 16 ottobre

Con il comunicato stampa n. 163 di ieri il Ministero dell’economia e delle finanze ha annunciato l’ennesima proroga del termine per effettuare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al primo semestre del 2017. La nuova scadenza, fissata al prossimo 16 ottobre, è prevista da un apposito DPCM, emanato su proposta del ministro Pier Carlo Padoan, il quale ha firmato il provvedimento nella […]

Leggi tutto

pexels-photo-40120
OTT 20

Firmato l’accordo del Terziario per l’ultima tranche di aumento

In data 29 settembre 2017 Confcommercio e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil, hanno sottoscritto l’accordo per il settore Terziario che colloca a marzo 2018 l’ultima tranche di aumento, pari a 16 euro al quarto livello (da riparametrare per gli altri livelli), sospesa dal mese di novembre 2016 e, contestualmente, hanno deciso di prorogare la scadenza del contratto […]

Leggi tutto

Iscriviti alla nostra newsletter

Accetto termini e condizioni derivanti dalla sottoscrizione.